News

Multiethnic Group of People Planning Ideas

REGIONE MARCHE: CONTRIBUTI FINO AL 70% PER LO SVILUPPO DI START UP AD ALTO CONTENUTO INNOVATIVO

Oggetto intervento:

Promuovere l’imprenditorialità del territorio marchigiano facilitando lo sfruttamento economico delle nuove idee, lo sviluppo e il consolidamento sul mercato di nuovi prodotti.

Due le linee di intervento:

  1. LINEA DI INTERVENTO A. DEFINIZIONE PRIMO PROTOTIPO E/O MODELLIZZAZIONE NUOVO SERVIZIO AD ALTA INTENSITA’ DI CONOSCENZA
  2. LINEA DI INTERVENTO B. PROCESSI DI INDUSTRALIZZAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DEL NUOVO BENE/SERVIZIO AD ALTA INTENSITA’ DI CONOSCENZA

Si precisa che le imprese possono partecipare soltanto ad una delle due linee di intervento suddette.

 Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda le micro e piccole imprese rispondenti ai requisiti richiesti da bando, con particolare riguardo ai Codici Ateco Ammissibili. Le imprese partecipanti non dovranno aver distribuito utili.

L’iscrizione alla CCIAA competente non dovrà essere antecedente a 5 anni.

Per la sola LINEA DI INTERVENTO B: avere almeno un bilancio approvato ed un fatturato pari a € 70.000

NON VIENE RICHIESTA L’ISCRIZIONE IN CAMERA DI COMMERCIO ALLA SEZIONE SPECIALE DELLE START UP INNOVATIVE

Ai soggetti partecipanti al bando viene richiesta una partecipazione con mezzi propri pari al 15% dell’investimento complessivo oggetto di contributo.

Importi investimenti agevolabili:

 LINEA DI INTERVENTO A: Investimento minimo: € 50.000, salvo alcuni casi specifici

LINEA DI INTERVENTO B: Investimento minimo: € 150.000 (possibile una riduzione)

Il progetto dovrà rientrare in determinate linee d’intervento da verificare da bando.

Contributo concedibile:

Fino ad un massimo di € 100.000 per la linea d’intervento A.

Fino ad un massimo di € 300.000 per la linea d’intervento B.

Maggiorazione del contributo pari al 20% fino ad una concorrenza massima di 100.000 euro per progetti che prevedono un incremento di dipendenti assunti a tempo indeterminato a tempo pieno

Termini di ammissibilità della spesa

I progetti dovranno essere avviati solo dopo la presentazione della domanda.

Scadenza per la presentazione delle domande:

Entro il 28/02/2017

Erogazione dei contributi:

Un anticipo del 40% previa presentazione di polizza fideuissoria e saldo finale.

 

Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on FacebookEmail this to someone
Copyright © 2017 Impresa Intelligente Srl - Via Einaudi, 24 61032 FANO (PU) CF./P.IVA N. 02643050418 R.E.A. 198190
Telefono +39.0721.816515 info@impresaintelligente.it