News

caveau-fb

Area di Crisi del Piceno – contributi a fondo perduto per investimenti aziendali

Destinatari: imprese operanti nell’Area di Crisi di Ascoli Piceno in possesso dei Codici Ateco ammessi da bando.

Tipologia del contributo: A fondo perduto

 Interventi ammessi:

  1. Suolo aziendale e sue sistemazioni (limite del 10% dell’investimento complessivo);
  2. Opere murarie ed assimilate, immobili destinati ad infrastrutture specifiche aziendali solo se l’immobile è di proprietà;
  3. Acquisto di macchinari, impianti, hardware e attrezzature varie;
  4. Acquisto di programmi informatici funzionali alla gestione degli impianti produttivi;
  5. Acquisto di brevetti, licenze e Know how
  6. Spese fino al 5% dell’investimento per servizi di consulenza accessori quali, ad esempio,  redazione del Business Plan, computi metrici per la ristrutturazione dell’immobile

Requisiti richiesti: Avere all’attivo almeno un dipendente ai fini del mantenimento occupazionale richiesto da bando.

L’investimento minimo deve essere di 150.000 euro.

Tempi di realizzazione dei progetti:  :  i progetti dovranno essere avviati il giorno successivo alla presentazione della domanda formale.

Importo massimo concedibile:  I servizi di consulenza sono finanziati al 50%, mentre gli investimenti  materiali e immateriali sono finanziati in una percentuale ricompresa tra il 30% e l’8%, anche subordinatamente al Comune in cui è dislocata l’impresa.

Presentazione domande:    apertura sportello al 02/10/2017 e chiusura ad esaurimento risorse

Procedura di valutazione:  A graduatoria secondo criteri di merito stabiliti dalla Regione

Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on FacebookEmail this to someone
Copyright © 2017 Impresa Intelligente Srl - Via Einaudi, 24 61032 FANO (PU) CF./P.IVA N. 02643050418 R.E.A. 198190
Telefono +39.0721.816515 info@impresaintelligente.it