News

immagine libri

Regione Marche: formazione finanziata per le aziende

La Regione Marche ha indetto un bando finalizzato alla realizzazione di percorsi di formazione finanziata destinati al personale occupato in azienda.

L’avviso è rivolto esclusivamente a imprese piccole, medie o grandi, che dispongano di sede legale o operativa nella Regione Marche.

Possono essere presentati:
Linea 1- piani formativi aziendali, interaziendali, settoriali o territoriali;
Linea 2- piani formativi erogabili nella modalità del voucher individuale, ovvero destinati al singolo lavoratore.

I piani dovranno essere accompagnati da accordi sindacali, sottoscritti da almeno un’associazione sindacale dei lavoratori.

Per la linea 1 è possibile richiedere un finanziamento pubblico pari a € 40.000 per piani aziendali e € 130.000 per piani interaziendali.
Il cofinanziamento privato non può essere inferiore al 20% e può essere coperto anche con il costo del personale posto in formazione, rendendo la formazione finanziabile al 100%.

I soggetti proponenti possono essere imprese singole o associate (forma dell’ATI o ATS) o enti formativi accreditati per la formazione continua che vogliano realizzare percorsi di formazione destinati ai lavoratori di aziende clienti.

Le tematiche formative dovranno riguardare: innovazione tecnologica, innovazione di processo, internazionalizzazione, sistemi di risparmio energetico.

Per la linea 2 è possibile richiedere un voucher per ciascun dipendente pari a € 1.300, con cofinanziamento privato pari al 20% dell’investimento complessivo.
La partecipazione è consentita alle sole aziende singole.
Potranno essere richiesti voucher fino ad una concorrenza massima del 30% del personale in forza presso l’azienda a tempo indeterminato.
I temi possono essere: marketing, amministrazione e informatica, per citare alcuni esempi.

Caratteristiche comuni tra le due linee:
1- personale a cui può essere destinata l’iniziativa: lavoratori subordinati con contratti a termine o indeterminato, apprendisti, contratti a progetto, lavoro intermittente, cig/cigs, solidarietà, titolari/soci iscritti a busta paga.

La data di scadenza è stata prorogata al 31 Marzo 2016 per la Linea 1 e al 30 Giugno 2016 per la linea 2.

Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on FacebookEmail this to someone
Copyright © 2017 Impresa Intelligente Srl - Via Einaudi, 24 61032 FANO (PU) CF./P.IVA N. 02643050418 R.E.A. 198190
Telefono +39.0721.816515 info@impresaintelligente.it